Anche se possono sembrare pratiche molto contemporanee, quelle di skin care e make up erano conosciute già dalle popolazioni antiche. Non abbiamo una data certa della loro introduzione, ma sappiamo che addirittura gli egizi si occupavano della cura della propria pelle e (decisamente) del trucco.

Ciò di cui siamo abbastanza sicuri è che né le procedure di skin care né quelle di make up che conosciamo oggi siano le stesse che venivano seguite diversi secoli fa. Vi diremo di più, nemmeno la beauty routine in voga negli anni ‘80 è la stessa di oggi!

Com’è cambiata la cosmesi?

Come tutte le cose, la cosmesi si è evoluta nel tempo. Le pratiche, le idee e le credenze sono cambiate in base alle diverse epoche storiche. Per esempio, fino alla fine del XIX secolo il make up veniva utilizzato indistintamente sia da uomini che da donne, mentre oggi c’è molta più propensione ad associarlo alla figura femminile. Se inizialmente i primi cosmetici si basavano sull’utilizzo di ingredienti naturali, dopo la rivoluzione industriale la cosmesi si è strutturata sino a far nascere un settore ricco e dalle molteplici sfumature.

Insomma, molto è cambiato e la nostra missione è quella di offrirvi una timeline delle tappe più significative dell’evoluzione della cosmesi.

Quali sono le prime tracce di cosmesi nella storia? Come è cambiata l’idea di beauty dall’antichità ad oggi? Nel corso dei prossimi articoli, cercheremo di rispondere a questi quesiti, svelando anche molte curiosità a riguardo.

Inauguriamo così la nostra rubrica sulla storia del beauty: tenete d’occhio il nostro blog per non perdervi i prossimi approfondimenti!

Author Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *